Sostenibilità

L’investimento SRI fa riferimento all’enunciato delle Nazioni Unite in occasione del lancio dei Principi per l’Investimento Responsabile (UNPRI) nel 2005: «L’investimento responsabile è un approccio all’investimento che mira a integrare i fattori ambientali, sociali e di governance nelle decisioni d’investimento, per gestire meglio il rischio e generare rendimenti sostenibili a lungo termine».
L’introduzione di criteri di valutazione ESG e i relativi indicatori extra-finanziari mostrano tutta la loro coerenza di lungo termine con la visione di una Compagnia assicurativa come Eurovita.
La costruzione di un portafoglio ben diversificato, resiliente ai cicli economici e allineato alle tematiche di transizione ecologica, permette di cogliere i principali fattori di creazione di valore e proteggere il capitale dei propri clienti nel corso di orizzonti di investimento di medio-lungo periodo.

La nostra visione di sostenibilità

  1. Gestire un’ampia gamma di rischi, che includono:
    Il cambiamento climatico

    La protezione dei dati
    Le azioni legali
  2. Prepararsi al cambiamento normativo; 
  3. Catturare opportunità di investimento, fra cui:
    Le tecnologie innovative
    Le nuove fonti di energia
  4. Allineare gli investimenti ai valori:
    Guidando un cambiamento positivo
    Evitando di investire in chi inquina di più.

Informativa relativa alle politiche sull’integrazione dei rischi di sostenibilità nei processi di investimento

Informativa relativa alla considerazione degli effetti negativi degli investimenti sui fattori di sostenibilità

Informativa relativa agli obiettivi delle Politiche di remunerazione ai fini del sistema retributivo